Cari amici,

accantoniamo ma solo momentaneamente gli importanti colpi di mercato messi a segno dalla Società nelle settimane precedenti in giro per la penisola, e rivolgiamo oggi tutta la nostra attenzione ad un colpo di mercato al nostro interno.

E per interno intendiamo il nostro corposo e ben nutrito vivaio, grazie al quale la Serie A si arricchisce quest’anno di ben sei elementi, provenienti proprio dall’erba – ops, volevo dire dai campi di gioco – di casa nostra. Sto parlando di giocatori che, pur essendo di nazionalità italiana, anche se di origini etniche differenti, hanno in comune tra di loro un percorso legato a doppio filo al Modena Baseball. Tutti e sei sono infatti nati, baseballisticamente parlando, nel Minibaseball, e poi cresciuti nelle categorie giovanili, che hanno percorso di pari passo al crescere dei loro anni.

Categorie giovanili, nelle quali ognuno di loro ha potuto conoscere, sviluppare ed affinare la sua caratteristica di gioco e qualità. Quella qualità che ha loro consentito di poter essere notata ed apprezzata, tanto da meritare di giungere sul diamante che brilla di più, quello di più grande visibilità. Questi giocatori esordiscono quest’anno nella massima serie avendo indossato sempre la stessa casacca di gioco.

E se siamo fieri ed orgogliosi di questa loro appartenenza ai colori gialloblu, ancor di più lo siamo della qualità e del lavoro dei nostri tecnici delle categorie giovanili che anno dopo anno, con impegno costante e metodo, sanno portare a livelli eccelsi tanti nostri ragazzi. Questo ci conforta e ci fa dire di essere sulla strada giusta per continuare a mettere energie e risorse nello sviluppo del nostro vivaio. Ma di chi vi sto parlando?

Riccardo Merola

Riccardo Merola

prima base, esterno e anche lanciatore

Riccardo Merola 19 anni classe 2002 | utility player

Riccardo Paciello

Riccardo Paciello

ricevitore, esterno e potente battitore

Riccardo Paciello classe 2003 non ancora diciottenne | utility player

Evans Rodriguez

Evans Rodriguez

seconda, terza base e interbase

Evans Rodriguez 21 anni classe 2000 | interno che può ricoprire più ruoli

Mohamed Bakkali

Mohamed Bakkali

lanciatore o interno

Mohamed Bakkali 19 anni classe 2002 | ottimo lanciatore e mazza pesante

Per loro si tratta proprio del debutto nella massima serie. Gli altri due, che per la verità sono approdati alla Serie A2 già da due stagioni, e anche per loro si tratta del debutto in A, vista la loro età li consideriamo ancora nella categoria dei giovani, sono:

Jeron Anitohin

Jeron Anitohin

lanciatore o interno

Jeron Anitohin nato nel 2000 e non ancora ventenne | promettente lanciatore con possibilità di impiego in qualsiasi ruolo difensivo

Andrea Fazio Baffo

Andrea Fazio Baffo

ricevitore o esterno

Andrea Fazio Baffo nato nel 2000 e non ancora ventenne | promettente ricevitore con possibilità di impiego in qualsiasi ruolo esterno

E per tutti loro – questa è un’ opportunità estremamente importante per la loro continua maturazione – vi sarà la possibilità di continuare ad accumulare esperienza giocando, oltre che nella massima Serie, anche nella Serie C, da dove provengono, e, per il solo giovane Riccardo Paciello, appena ed ancora diciassettenne, anche nella Under 18.

Non dimentichiamo infatti che lo scorso anno la Serie C ha vinto il suo girone, rimediando una sola sconfitta, certamente con il contributo di tutti i giocatori, ma con un apporto significativo dato proprio da questi giovani.

Auguriamo ad ognuno di loro di poter continuare a regalarsi ed a regalarci queste soddisfazioni, che fanno bene non solo al corpo ed all’anima ma anche allo sport.

Un caro saluto a tutti voi dal vostro, Claudio Champ Campioli